BIBLIOTECA libera e gratuita

Austen Jane

L’abbazia di Northanger

Introduzione di Riccardo Reim Cura e traduzione di...

Genere: Narrativa

Covatta Giobbe

SESSO? FAI DA TE!

Sesso? Fai da te! (Salani, 1995) tratterà tutti g...

Genere: Humor

Van Wormer Laura

Non rubarmi il cuore

Genere: Narrativa

Voltaire François-Marie Arouet

ZADIG

Genere: Narrativa



Errore
  • JUser::_load: Unable to load user with id: 68

Distacchi
PDF Stampa
Copertina del libro Distacchi
Genere: Scienze Umane
Autore: Viorst Judith
Pagine: 411
ISBN: 8879840966
Biblioteca: NOI
Anno publicazione: 1987
Visite: 1198
Valutazione:  / 0
scarsoottimo 
Recensione
Scritto da

Quando pensiamo al distacco intendiamo in genere la perdita di una persona amata. In realtà il tema è assai più vasto e complesso e coinvolge l'intero corso della nostra vita. Perché la perdita non avviene solo attraverso l'abbandono, ma pure rinunciando ai sogni romantici, alle aspirazioni impossibili che investono tutti i rapporti umani o vedendo trasformarsi, con il passare degli anni, il nostro io giovanile e le sue pretese di invulnerabilità. Una sintesi di psicoanalisi, letteratura ed esperienza personale e professionale dell'autrice, la quale sa indicare con chiarezza e sensibilità gli strappi dolorosi, ma necessari che dobbiamo affrontare per poter crescere e confrontarci con la realtà.

Data inserimento: Martedì 23 Ottobre 2012 19:40

Sostenitori

Banner

Aiutaci con il tuo 5x1000

Banner