BIBLIOTECA libera e gratuita

Moccia Federico

La passeggiata

È mattina presto. Sullo sfondo di una spiaggia de...

Genere: Narrativa

Lorca Federico Garcia

Antologia poetica

Genere: Teatro e Poesie

Lehmann Johannes

Gli Ittiti

Fino a quasi un secolo fa, quasi tutto quello che ...

Genere: Scienze Umane

Lavatelli Anna, Vivarelli Anna

Sara e Beatrice

A Sara e Beatrice è successa una vera e propria t...

Genere: Bambini e Ragazzi

Fogar Ambrogio

L'ultima leggenda

Genere: Biografie



Errore
  • JUser::_load: Unable to load user with id: 68

La memoria delle ossa
l'antropologa forense che ha dato voce ai morti dei genocidi
PDF Stampa
Copertina del libro La memoria delle ossa
Genere: Scienze Umane
Autore: Koff Clea
Pagine: 332
ISBN: 8820040794
Biblioteca: NOI
Anno publicazione: 2006
Visite: 1343
Valutazione:  / 0
scarsoottimo 
Recensione
Scritto da

1994. In Ruanda si scatena una delle più spaventose guerre civili che hanno insanguinato la fine del XX secolo. Due anni più tardi, Clea Koff, ventitreenne antropologa forense, viene inviata sul posto, con un gruppo di esperti, per conto del Tribunale internazionale dell'ONU. La sua missione è far parlare i morti. Attraverso l'analisi minuziosa dei corpi trovati nelle fosse comuni deve accertare l'identità delle vittime, l'età, il sesso, la razza e stabilire se si trattava di civili o di combattenti. Il suo lavoro non solo permetterà di raccogliere le prove occultate dalla propaganda governativa per incriminare i responsabili dell'atroce genocidio, ma restituirà anche ai famigliari sopravvissuti un nome su cui piangere.

Data inserimento: Martedì 23 Ottobre 2012 21:12

Sostenitori

Banner

Aiutaci con il tuo 5x1000

Banner